Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Scippa lo zaino ad imprenditore di Agrigento, i carabinieri recuperano 60 mila euro

Scippa lo zaino ad imprenditore di Agrigento, i carabinieri recuperano 60 mila euro

Ha scippato lo zaino, contenente 60 mila euro, ad un commerciante di Agrigento. Un malvivente solitario non ha fatto molta strada. E’ stato individuato, ma è riuscito a fuggire. Il denaro, però, è stato subito recuperato, e restituito al legittimo proprietario. Tutto merito dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento. Il fatto è successo alcuni giorni fa.

Vittima dell’azione criminale, il titolare di un noto locale della “movida”, del centro di Agrigento. La grossa somma di denaro era l’incasso di una decina di giorni di lavoro. L’uomo è finito nel mirino di un bandito. Tutto quando, nel corso delle ore notturne, nei pressi di viale dei Giardini, nella località balneare di San Leone.

Il bandito si è avvicinato all’esercente e lo ha strattonato, poi gli ha strappato lo zaino con dentro, appunto 60 mila euro in contanti, che l’agrigentino stava portando a casa, e l’indomani mattina, sarebbe andato a lasciare in banca.

Arraffato il bottino è fuggito. Immediata la segnalazione al centralino del 112. Poco dopo nella zona, sono arrivati i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile che, hanno localizzato il malvivente, costretto a liberarsi dello zaino.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su