Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Licata > Calcio Eccellenza: Il Licata è di un altro pianeta

Calcio Eccellenza: Il Licata è di un altro pianeta

: DATTILO NOIR-LICATA 3-7

 

DATTILO NOIR: Tosto, Di Pasquale (9’st Carollo), Genna, Monforte, Fina (9’st Compagno), Paladino, Iannazzo, Salone, Bono (26’st Novara), Bernardo (15’st Matera), Seckan (34’st Guaiana). A disposizione: Carpinteri, Bonanno, Sammartano, Cinquemani. All. Vincenzo Melillo.

LICATA: Valenti, Chiavaro, Battimili (28’st Enea), Doda (11’st Pira), Maltese, Cassaro, Rizzo (8’st Corso), Sangiorgio, Cannavó (35’st Dama), Convitto (18′ st Favero), Testa. A disposizione: Di Paola, Gomez, Cantavenera, Cappello. All. Giovanni Campanella.

ARBITRO: Francesco Zago di Conegliano; Assistenti: Giovanni Battista Citarda e Roberto Cracchiolo di Palermo

RETI: Rizzo 6’, Cannavò 15’, Bono 32’, Convitto 44’, Rizzo 4’st, Cannavò 7’st, Corso 18’st, Matera 29’st, Corso 33’st, Matera 46’st

NOTE: Espulso Iannazzo al 47’pt per doppia ammonizione

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su