Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento montana > Bivona, 24 aziende alla kermesse “Vini diversi e Versi divini”

Bivona, 24 aziende alla kermesse “Vini diversi e Versi divini”

In una cornice tutta montana Bivona, nota soprattutto per la famosa e deliziosa Pesca IGP, ospiterà uno degli eventi più prestigiosi messi in campo dalla Condotta Slow Food Monti Sicani diretta da Pasquale Marino. L’evento, promosso in sinergia con il Circolo Culturale “Leonardo Da Vinci” fondato a Bivona nel 1838 e diretto da Maurizio Traina, si svolgerà nei locali storici del Circolo sul piano San Giovanni e vedrà anche la partecipazione dell’Istituto di Istruzione Scuola Superiore “L. Pirandello” presieduto da Giovanna Bubello. In questa occasione gli studenti dell’Indirizzo Alberghiero si cimenteranno in un programma di alternanza scuola-lavoro insieme al corpo docente. La serata è intitolata alla memoria di Ignazio Vacanti, Bivonese, Presidente del Circolo e socio fondatore della Condotta, particolarmente dedito a Slow Food e convinto nel diffonderne le idee. Alla kermesse, che avrà momenti di degustazione guidata, di versi poetici e di musica, prenderanno parte 24 aziende dei Monti Sicani con i loro prodotti che si distinguono per qualità, sostenibilità, tradizione e carattere innovativo.

I colori dell’evento sono il bianco (purezza e diversità), il giallo (arsura e grano), il verde (natura ed oro verde) e il viola-fucsia (vino) con la capacità di collegare il tutto. I vari elementi interagiscono con semplicità ed armonia così come avviene ogni giorno in quel paradiso chiamato “Monti Sicani”.

Lo scopo dell’evento è di diffondere i valori del “buono, pulito e giusto” di Slow Food in un territorio ricco di tradizioni, di cultura contadina e contraddistinto da una grande voglia di innovazione e di futuro.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su