Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > La morte di Cosimo e Nikol, la procura di Agrigento apre inchiesta conoscitiva

La morte di Cosimo e Nikol, la procura di Agrigento apre inchiesta conoscitiva

La Procura della Repubblica di Agrigento, ha aperto un fascicolo, coordinato dal procuratore capo Luigi Patronaggio, riguardante la morte di Cosimo Fustaino, 54 anni, e la moglie Nikol, una tedesca di 47 anni, residenti in Germania, investiti a bordo della loro auto da una frana, causata dall’esondazione di un torrente, a Cammarata.

Nessun indagato, dato che, al momento si tratta di una inchiesta conoscitiva. La coppia si trovava nell’agrigentino per trascorrere un periodo di ferie. Sarà lutto cittadino a Cammarata per le vittime del maltempo. Lo ha proclamato il sindaco di Cammarata, Vincenzo Giambrone.

L’autovettura su cui viaggiavano i due coniugi, è stata investita dalla furia dell’acqua, e da una montagna di detriti. Travolta e sbalzata in un burrone profondo circa una ventina di metri. Cosimo Fustaino era diretto a casa della sorella. Era molto legato alla donna e un paio di volte l’anno tornava a trovarla.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su