Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Delia, il comune affida servizi all’unione Terre di Collina

Delia, il comune affida servizi all’unione Terre di Collina

Il Comune di Delia ha affidato all’Unione dei Comuni Terre di Collina alcuni servizi e funzioni in forma esclusiva.

I servizi affidati riguardano il controllo sanitario con medico di base, il contenzioso e la consulenza legale, la progettazione e la gestione dei servizi informatici standardizzati e in rete. Ed anche sviluppo economico e servizio di assistente sociale.

La deliberazione, approvata anche dagli altri Comuni che fanno parte dell’Unione – ha detto il presidente di Terre di Collina Gianfilippo Bancheri – verrà inviata all’assessorato alle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica, allegata alla richiesta di assegnazione dei contributi per l’anno 2018.

A un mese circa dal suo insediamento il presidente Bancheri ha fatto mettere in cantiere la definizione di alcuni atti amministrativi importanti per il funzionamento dell’Unione, come l’accertamento ordinario e straordinario dei residui 2014/2015, la bozza di revisione dello statuto e revisione del bilancio del 2016. Atti che a breve saranno messi all’attenzione e allo studio della giunta e del consiglio dell’Unione, prima informalmente e poi nelle sedi opportune, per essere trasmesse poi al Revisore dei Conti per il parere di competenza.

<<Ci stiamo progressivamente spostando verso la progettazione e la gestione di un sistema locale – ha commentato Gianfilippo Bancheri – sia che si tratti del servizio dell’assistente sociale che la gestione dei servizi informatici. L’Unione dei Comuni si farà carico di garantire i servizi associati per erogare prestazioni che soddisfano con efficienza alcune funzioni fondamentali. La gestione associata dei servizi e funzioni è una scelta prioritaria se non decisiva soprattutto per gli enti di piccole dimensioni, cosi come vuole la normativa. Alla base c’è, è chiaro, l’esigenza di razionalizzare i processi e di gestire diversamente la spesa pubblica, in un momento di crisi economica e di scarse risorse – ha infine aggiunto Bancheri>>.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su