Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, la giunta comunale approva diversi interventi

Canicattì, la giunta comunale approva diversi interventi

Approvate ieri, dalla Giunta Municipale, le deliberazioni n.109 e 110/2018. Ne dà notizia il sindaco Ettore Di Ventura.

Con la prima si è approvata la proposta di adesione all’Associazione Asmel, associazione non a scopo di lucro costituita per sostenere l’innovazione e la valorizzazione del sistema delle istituzioni locali secondo i principi di sussidiarietà, autonomia e decentramento. Tale struttura assicura ai soci un supporto organizzativo, gestionale e tecnologico necessario a rendere efficiente e realizzabile l’erogazione dei servizi verso cittadini e imprese, inclusa la ricerca di fonti di finanziamento per iniziative di interesse e beneficio diffusi. Con tale adesione si intende assicurare il regolare funzionamento dei servizi gestiti dall’Ente. A questo atto seguirà la stipula di appositi disciplinari.

Con la deliberazione n. 110/2018 è stata approvata una proposta da inviare al Consiglio Comunale che riguarda la “Limitazione del consumo di nuovo suolo e mutamento delle destinazioni d’uso alla luce dei contenuti della L.R. 16/2016 e della Legge 308/2004. Regolamentazione sulla cessione di cubatura art.5 comma 1 lett.c della L.106/2011 e dell’art.1 comma 21 e segg. della L.308/2004”. Il regolamento disciplina i criteri per l’attuazione dell’art. 22 della L.R.16/2016 ed è stato modulato al fine di chiarire la potenziale portata delle suddette norme e la loro concreta applicabilità, oltre che per consentire ad uffici e cittadini di orientarsi senza particolari incertezze, evitando la discrezionalità nelle decisioni, e accelerando i procedimenti. Così come specificato, adesso, sarà compito del Consiglio Comunale visionare e discutere l’atto.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su