Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento montana > Brucia l’auto di un disoccupato agrigentino, cause ancora da accertare

Brucia l’auto di un disoccupato agrigentino, cause ancora da accertare

In fiamme l’autovettura di un disoccupato. E’ accaduto l’altra notte nell’abitato di Montevago. IL rogo ha divorato l’automobile, una Opel Astra, appartenente a un cinquantunenne del luogo. La vettura si trovava parcheggiata in via Mazzini, una zona centrale del piccolo comune dell’Agrigentino.

Uno dei residenti ha avvertito la centrale operativa del Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Agrigento. Da li a poco sul luogo sono intervenuti i pompieri del distaccamento di Santa Margherita Belice, i quali sono riusciti a circoscrivere il rogo, evitando che si potesse propagare.

Giunti sul luogo i Carabinieri della Stazione di Montevago e della Compagnia di Sciacca. Nel corso del sopralluogo i Vigili del fuoco e i militari dell’Arma, non hanno trovate tracce di liquido infiammabile come benzina o gasolio, né altri inneschi per ricondurre le fiamme ad un attentato incendiario. Ma la natura dolosa è l’ipotesi privilegiata.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su