Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, tentato furto in appartamento: denunciato giovane catanese

Canicattì, tentato furto in appartamento: denunciato giovane catanese

commissariato canicattì

Gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Canicattì, diretti dal vice questore aggiunto Cesare Castelli, hanno denunciato un catanese di 25 anni accusato, in concorso con un’altra persona ancora da identificare, d’aver tentato, lo scorso mese di gennaio, un furto in un appartamento di contrada Reda.

I poliziotti sono riusciti a identificare il giovane grazie alla targa di un’auto sospetta, agli accertamenti compiuti sulle schede telefoniche utilizzate dagli indagati e alla serie di “errori” compiuti dai ladri che, forse a causa del ritorno inaspettato a casa dei proprietari, sono fuggiti via lasciando incompleto il colpo.  I due si erano introdotti nel condominio dalle finestre dopo avere distrutto le persiane.  Al catanese, pertanto, è stato pure contestato il danneggiamento aggravato.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su