Agrigento, scommesse illegali: blitz in quattro sale da gioco. Cinque denunce, sequestri e multe per 80 mila euro

I Carabinieri del Comando provinciale di Agrigento, hanno avviato una serie di controlli in tutto il versante occidentale della provincia, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno delle scommesse illegali. E i risultati sono subito arrivati. In particolare a Ribera, i militari della locale Tenenza dell’Arma hanno fatto irruzione in due sale ...Continua

Canicattì, torna l’acqua dal Fanaco. Oggi il ripristino dell’erogazione

  Girgenti Acque S.p.A. comunica che in alcuni Comuni interessati dalla sospensione della fornitura idrica – a causa del guasto riscontrato lungo l’acquedotto “Fanaco” – la  Società di Sovrambito, Siciliacque S.p.A. ha ripristinato parzialmente la fornitura idrica, nel dettaglio: ·         Comune di Casteltermini - fornitura regolare; ·         Comune di Canicattì - fornitura ridotta; ·         Comune di Campobello di ...Continua

“Settimana della Legalità Giudici Saetta Livatino” edizione 2018. Il Capo dello Stato assegna la medaglia della Repubblica alle Associazioni

Il Presidente Sergio Mattarella ha conferito la ”MEDAGLIA del PRESIDENTE della REPUBBLICA” alla “Settimana della Legalità Giudici Saetta Livatino” organizzata dalle associazioni “TECNOPOLIS” ed “Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino” insieme al Presidio LIBERA di Raffadali “Vincenzo Mulè” e all’ufficio di Postulazione per la Canonizzazione del “Piccolo Giudice” in corso ...Continua

Campionato Regionale Progetto Sport: due atlete del centro ippico Equitando di Canicattì le vincitrici

Due allieve del Centro Ippico Equitando di Canicattì seguiti dall'istruttore Carlo Sandro Ceccarelli vincono il campionato regionale di salto ostacolo Progetto Sport. Carla Licata e Ludovica La Rocca arrivano primi nel Campionato Regionale di salto rispettivamente nel livello base e nel primo livello e quindi parteciperanno alla semifinale del campionato ...Continua

Villaseta, avevano appena acquistato droga. In manette due giovani agrigentini. Arresti già convalidati e subito scarcerati

Due agrigentini residenti nel quartiere di Villaseta, Cristian Gastoni e Alessandro Meli, sono stati arrestati, nel corso di un'operazione antidroga, eseguita dal personale della Squadra Mobile di Agrigento. I due sono stati trovati in possesso di 45 grammi di hashish, che pare avevano appena acquistato da un loro conoscente. Questa mattina, ...Continua