Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Porto Empedocle, vuole incontrare il Sindaco e crea il caos. Denunciato 33enne

Porto Empedocle, vuole incontrare il Sindaco e crea il caos. Denunciato 33enne

Mercoledì mattina aveva creato il parapiglia all’interno del Municipio di Porto Empedocle, in via Roma. Il protagonista, C.F., trentatreenne, empedoclino, chiedeva di incontrare il sindaco Ida Carmina, perché aveva bisogno di un lavoro o, comunque, di un sussidio economico.

Alla risposta che il primo cittadino, i quei momenti era impegnato e non poteva riceverlo subito, il trentatreenne è andato in escandescenze. Avrebbe colpito con una pedata un impiegato comunale, e avrebbe distrutto le giare di creta, collocate all’ingresso del Comune.

Poi ha mandato in frantumi le vetrate della porta di ingresso. Ad evitare il peggio l’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Porto Empedocle. I militari dell’Arma, hanno proceduto d’ufficio, ed hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, il trentatreenne per il danneggiamento aggravato.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su