Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Panico per due incendi divampati a Monserrato e Porto Empedocle

Panico per due incendi divampati a Monserrato e Porto Empedocle

Due incendi hanno coinvolto l’area attorno al quartiere agrigentino di Monserrato, e la zona di fronte la Ss 115, nei pressi della Cementeria, a Porto Empedocle. Due roghi, quasi sicuramente appiccati da piromani, che hanno messo a dura prova i soccorritori.

Il primo rogo di fronte la zona di viale Monserrato. Qualcuno ha dato fuoco all’erba secca, vicino al boschetto, e a qualche centinaio di metri da palazzine e case di campagna. Il fumo, visibile anche a chilometri di distanza, ha coperto una vasta intera zona, e ha reso l’aria irrespirabile, in quasi tutta la frazione agrigentina.

Decine le chiamate arrivate al centralino dei Vigili del fuoco. Sul posto sono accorse due squadre di pompieri del Comando provinciale di Agrigento, e il personale della Forestale. Gli uomini antincendio hanno evitato il peggio.

E sempre i Vigili del fuoco hanno dovuto fare i conti con un altro rogo esteso a largo raggio, in territorio di Porto Empedocle. Anche in questo caso ignoti incendiari hanno appiccato le fiamme alla sterpaglia e in poco tempo, a causa del venticello, il rogo si è propagato, bruciando ogni cosa. In fiamme anche un’area trasformata a discarica abusiva, di rifiuti e materiali di ogni genere.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su