Agrigento, proiettile e minacce di morte a procuratore capo Patronaggio

Una busta, contenente un grosso proiettile, un foglio con scritte minacciose, è stata recapitata al procuratore capo di Agrigento Luigi Patronaggio, nel suo ufficio al Palazzo di Giustizia. Il magistrato ha coordinato la prima fase dell'inchiesta sulla nave "Diciotti", che vede indagato il ministro dell'Interno Matteo Salvini, con l'ipotesi di reato ...Continua

Inizio del nuovo anno scolastico a Campobello di Licata, lettera del sindaco Gianni Picone

Cari studenti, spettabili dirigenti, egregi insegnanti, gentili famiglie e operatori tutti delle scuole di Campobello di Licata, traiamo spunto da quanto detto da Papa Francesco il 7 settembre scorso alle famiglie, per augurare all’intera comunità scolastica un anno di lavoro sereno, proficuo e collaborativo, all’insegna della fiducia e della comunicazione. All’augurio per ...Continua

Omicidio nelle campagne dell’Agrigentino, freddato un agricoltore

Un agricoltore, incensurato, è stato ammazzato nelle campagne di Alessandria della Rocca. La vittima, Liborio Plazza, settantaduenne del luogo. Il cadavere è stato ritrovato stamani, attorno alle 10, in contrada "Chimmesi". Dai primi accertamenti dei Carabinieri della Compagnia di Cammarata e del Reparto Operativo di Agrigento, il settantaduenne sarebbe stato raggiunto ...Continua

Con due coltelli minaccia di morte la moglie, fermato pensionato di Sciacca

"Con questi ti taglio la gola". Questo avrebbe detto, coltelli alla mano, un pensionato ultrasettantenne di Sciacca, alla propria moglie, al culmine di un litigio, scoppiato per motivi ancora da chiarire. L'uomo, fermato dalla Polizia di Stato è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca, ...Continua

Agrigento, contrasto all’immigrazione clandestina: due arresti

La Polizia di Stato ha tratto in arresto due cittadini extracomunitari, responsabili del reato di reingresso illegale nel territorio dello Stato, nonostante in precedenza fossero stati espulsi. Le indagini condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Agrigento hanno consentito di accertare, che A.B., 28 annui, di nazionalità marocchina, e D.A., 26 ...Continua

Canicattì, convegno in memoria dei Giudici Saetta e Livatino. Partecipa il Procuratore Nazionale Antimafia

“Giustizia, Memoria e Corresponsabilità per contrastare mafie e corruzione” è il tema dell’incontro che si svolgerà a Canicattì il 22 settembre p.v. in occasione della “Settimana della Legalità” in memoria dei giudici Rosario Livatino, Antonino Saetta e del figlio Stefano. L’evento è organizzato dalla Postulazione della Causa di Canonizzazione del ...Continua

Canicattì, che fine ha fatto la vertenza sull’Ipab “Burgio Corsello”? L’intervento del comitato spontaneo

Dopo l’ ultimo tavolo tecnico tenutosi il 28 agosto 2018 ove hanno partecipato il Sindaco, il Presidente del Consiglio Comunale, il Commissario della “Burgio Corsello” i Legali dei Dipendenti della Casa di Riposo,  il rappresentante Sindacale e i Componenti del Comitato Spontaneo, poiché lo svolgersi della riunione è stata caratterizzata da ...Continua