Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Calcio Promozione: il Casteltermini vince a tavolino con l’Akragas, ma a perdere è stato lo sport

Calcio Promozione: il Casteltermini vince a tavolino con l’Akragas, ma a perdere è stato lo sport

Come era in preventivo il match della prima giornata del campionato di Promozione tra il Casteltermini e l’Olimpica Akragas non si è giocato. La rinuncia della neonata nuova squadra della Città dei Templi, in fase di organizzazione, era già stata annunciata, anche se fino all’ultimo la speranza di  vedere le maglie biancazzurre del nuovo Gigante scendere in campo al “Ferdinando Lombardo” ha indotto una trentina di tifosi del Casteltermini ad attendere invano in tribuna. Il match non si è giocato e l’arbitro designato, Averna della sezione di Caltanissetta, attesi i canonici 45’ e dopo avere indentificato i calciatori di casa iscritti in distinta ha dichiarato chiusa la gara. I granata sarebbero scesi in campo con questa formazione: Priolo, Vaccaro, Scalisi, Argento, Moscato, Cairella, Bonaffino, Valenza, Valenti, Piazza, Spinello. Io sono abituato a guardare a casa mia e da presidente del Casteltermini è giusto e corretto che faccia gli interessi della mia società – dice il presidente granata Salvino Sanvito –  chiuso questo capitolo rivolgiamo il pensiero al match di domenica prossima contro il Balestrate, che giocheremo sul neutro di Castellammare”.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su