Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, bruciata la porta d’ingresso dell’abitazione di una pensionata

Agrigento, bruciata la porta d’ingresso dell’abitazione di una pensionata

Ignoti hanno dato alle fiamme la porta d’ingresso di un’abitazione, di proprietà di una pensionata settantenne, a pochi passi dalla salita Madonna degli Angeli, nel centro storico di Agrigento. Fortunatamente la proprietaria, che vive da sola, si è accorta in tempo del rogo, mettendosi in salvo. Il fatto è accaduto l’altra notte.

Da una prima ricostruzione dell’accaduto, quasi sicuramente, uno o più ignoti incendiari, approfittando dell’oscurità e della strada deserta, hanno versato della benzina sulla porta in legno dell’immobile, al piano terra di una palazzina, e dopo avere appiccato il fuoco, si sono allontanati.

Sul posto sono accorsi i Carabinieri della Compagnia di Agrigento. La vittima è stata ascoltata nel tentativo di dare una risposta al gesto. Una prima relazione è stata inviata alla Procura della Repubblica, che sulla vicenda ha aperto un fascicolo d’indagine, a carico di ignoti, con le ipotesi di reato di danneggiamento a seguito di incendio.

La pista privilegiata è quella di un avvertimento per motivi sconosciuti. Seguite anche le piste di un atto vandalico e di una vendetta.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su