Tu sei qui
Home > Sport > Calcio Eccellenza: il Canicattì debutta a Mussomeli

Calcio Eccellenza: il Canicattì debutta a Mussomeli

Primo obiettivo d’inizio stagione centrato per il Canicattì del presidente Angelo Licata. La formazione biancorossa si è qualificata per il secondo turno dalla Coppa Italia, dove con ogni probabilità affronterà la Pro Favara. Il pass per proseguire nel “Memorial Gianfranco Provenzano è arrivato grazie al più che meritato pareggio (0 – 0) ottenuto nella gara di ritorno giocata al “Bordonaro” contro il forte Licata, dopo che il match d’andata al “Dino Liotta” si era concluso con il punteggio di 2 – 2.

“Il nostro obiettivo era la vittoria – afferma sottosfatto in sala stampa il tecnico del Canicattì, Nicola Terranova – Avevamo preparato e imposta la gara con il chiaro intento di vincerla. Il pareggio a rete inviolata ci sta un po’ stretto, ma sono parecchio sottosfatto perché abbiamo affrontato una delle squadre più forte del campionato, attrezzata per il salto di categoria”. Ai punti avrebbe sicuramente meritato di vincere il Canicattì, che in almeno quattro occasioni ha impegnato severamente il portiere licatese Federico Valenti. “I ragazzi sono stati tutti bravi a interpretare bene la partita – ci dice mister Terranova – Non nascondo che questo Canicattì, se ha eliminato il Licata, squadra detentrice dalla Coppa Italia, può giocarsi alla pari di altre formazioni ambiziosi traguardi”. Archiviato il primo turno di coppa, l’attenzione adesso è rivolta tutta all’inizio del campionato di Eccellenza.

Prima gara in trasferta per il Canicattì nel campionato di Eccellenza che prenderà il via domenica 9 settembre prossimo. La formazione di allenata da Nicola Terranova esordirà fra quattro giorni allo stadio Comunale “Alfonso Virciglio” di Campofranco contro il Mussomeli, formazione guidata da Alfredo Mattina, appena eliminata dalla coppa Italia per mano della Pro Favara. L’esordio casalingo per la formazione del presidente Angelo Licata è previsto domenica 16 settembre al “Carlotta Bordonaro” contro la Parmonval.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su