Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Jessica non si trova, la famiglia: “Chi sa parli”. Ricerche e indagini vanno avanti

Jessica non si trova, la famiglia: “Chi sa parli”. Ricerche e indagini vanno avanti

Oggi sono 19 giorni che non si hanno più notizie della ventisettenne favarese  Jessica Lattuca, per tutti Gegè, mamma di 4 meravigliosi bambini, sparita nel nulla la sera del 12 agosto scorso. Con il passare dei giorni cresce la preoccupazione della famiglia per le sorti della giovane donna. Nessuno più crede ad un allontanamento volontario.

Appelli, ricerche e indagini, non hanno portato all’esito sperato. I Carabinieri della Tenenza di Favara, i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, e le altre forze di polizia e la Protezione civile, hanno perlustrato il centro storico, le campagne, pozzi, corsi di acqua, non lasciando nulla al caso. La ragazza però non si trova.

La famiglia Lattuca, attraverso i propri legali lancia l’ennesimo appello. “Chiediamo a quanti abbiano informazioni che possano portare a rintracciare la ragazza di farsi avanti, anche in forma anonima. E le ricerche devono continuare”, dicono i legali Salvatore e Leonardo Cusumano.

Unico indizio i cani molecolari dei Lupi di Agrigento, che avevano fiutato l’odore di Jessica. Il tratto compiuto dei cani molecolari, sarebbe quello, che da via La Porta nel rione “Giateddra”, porta all’abitazione della mamma della giovane scomparsa.

Proprio lì, a meno di 150 metri dalla palazzina, gli animali si sono fermati. Prende corpo l’ipotesi che la ragazza possa essere salita su una macchina, forse con alla guida un conoscente, per poi allontanarsi, e non fare più ritorno.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su