Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Rizzo su Angela Russotto: “Quello che ha detto non è quello che pensa”

Rizzo su Angela Russotto: “Quello che ha detto non è quello che pensa”

“Quello che ha detto Angela, non è quello che pensa davvero. Non è farina del suo sacco. Sicuramente sarà stato il padre a costringerla a fare tutto quello, che poi ha fatto. Non posso credere ad una sola parola di quello che ha detto”.

Così il trentaduenne favarese Mario Rizzo, sulla dissociazione della compagna, Angela Russotto, (sorella di Gerlando Russotto, arrestato dalla Squadra Mobile per il tentato omicidio del ristoratore empedoclino Saverio Sacco), che pubblicamente e davanti ai giudici, aveva detto di non voler avere più a che fare con lui.

“Il signor Mario Rizzo non è più il mio fidanzato – le parole della donna -. Nessuno meglio di me sa che mio fratello è innocente. Il giorno dell’agguato a Saverio Sacco, Gerlando era con me in luoghi totalmente diversi. Io sono l’alibi di mio fratello. Rizzo, sta mentendo, non voglio avere più a che fare con questa persona”.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su