Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > I favaresi Rizzo e Russotto faccia a faccia, il collaboratore conferma tutte le accuse

I favaresi Rizzo e Russotto faccia a faccia, il collaboratore conferma tutte le accuse

Il favarese Mario Rizzo, 32 anni, non solo ha confermato tutto quello, che aveva raccontato precedentemente agli inquirenti, addirittura ha rilanciato, invitando l’ex cognato a saltare il “fosso” e a collaborare con la giustizia.

Questo è emerso dall’incidente probatorio, che si è svolto stamani davanti al Gip del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto nell’aula bunker del carcere “Pasquale  Di Lorenzo”, alla presenza del procuratore aggiunto Salvatore Vella e dei sostituti Simona Faga e Alessandra Russo, che hanno così ottenuto la prova, che cercavano, alle contestazioni mosse nei confronti di Gerlando Russotto, 29enne, di Favara (difeso dall’avvocato Salvatore Cusumano), in relazione al tentato omicidio di Saverio Sacco, ristoratore di Porto Empedocle, avvenuto nell’aprile 2017 in Belgio.

Rizzo ha fatto anche il nome dell’empedoclino Salvatore Prestia, indicato quale mandante ed esecutore del ferimento del ristoratore. Nessuna contraddizione del collaboratore di giustizia rispetto ai precedenti racconti, forniti ai poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento.

Per quell’agguato, Russotto è finito in cella, anche se il Gip ha derubricato il reato da tentato omicidio in lesioni personali aggravate. Rizzo, nel corso del faccia a faccia, ha depositato una lettera, con la quel invita il cognato, a seguire il suo percorso di collaborazione. Inoltre nella missiva ha chiesto scusa a Saverio Sacco, vittima dell’agguato, ed al figlio.

Successivamente il difensore di Russotto, l’avvocato Cusumano ha tirato fuori un verbale con le dichiarazioni di un cittadino marocchino, del 2017, che indica Rizzo quale autore di un traffico di droga dal Belgio a Favara. Su questo aspetto, la replica del collaboratore è stata immediata, affermando che è stato l’ex cognato ad aver acquistato 100 grammi di cocaina, per 2.700 euro, proprio dal  nordafricano.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su