Tragico scontro sulla Ss 115 tra Ribera e Sciacca, muore una donna

Una donna è morta e altre cinque persone sono rimaste ferite (una in maniera grave), in una terribile carambola, che ha coinvolto tre autovetture, avvenuta nel pomeriggio. Teatro del tragico sinistro la strada stradale 115, nelle vicinanze del bivio per il "Verdura", tra i territori di Ribera e Sciacca. A scontrarsi ...Continua

Canicattì, in manette due studenti racalmutesi sopresi con un etto di marijuana

Una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Canicattì, impegnata in un ordinario servizio di prevenzione, notava due giovani a bordo di un’auto, mentre compivano delle manovre anomale, come per eludere un possibile controllo. Iniziava così il pedinamento, e dopo qualche minuto i militari dell’Arma imponevano l’Alt ai due, dopo averli ...Continua

Canicattì, mancano i fondi: niente luminarie e banda per la festa del santo protettore

Festeggiamenti meno ridondanti quest'anno per San Diego, protettore di Canicattì. Assente, infatti, la banda musicale a causa della mancanza di fondi. Mancano anche le luminarie. Stasera e domani battute finali del programma. Dopo la messa delle 19, al via la processione dell’insigne reliquia del santo d’Alcalà per le vie della parrocchia. ...Continua

Campobello di Licata, raccolta differenziata inefficiente: è polemica

E’ caos a Campobello di Licata sui disservizi della raccolta differenziata. Dopo le recenti accuse del sindaco Giovanni Picone alle ditte che gestiscono il servizio, si è tenuto un incontro tra l'amministrazione comunale e i rappresentanti delle imprese ISEDA-ECOIN-ICOS. Nella riunione sono stati evidenziati i numerosi problemi che hanno caratterizzato i ...Continua

Agrigento, torna libero uno degli autori dell’aggressione a poliziotti

Torna libero il ventunenne agrigentino Salvatore Camilleri, protagonista del parapiglia, scoppiato la sera del 17 luglio scorso, nel rione di Bonamorone, e concluso con l'arresto di cinque persone, e la denuncia di altre tre. Accolta l'istanza proposta dal legale difensore del giovane, l'avvocato Serena Gramaglia. Il ventunenne, comunque, Sorvegliato speciale di ...Continua

Colpi di bastone al vicesindaco di Paternò

Il vice sindaco di Paternò, Ignazio "Ezio" Mannino, è stato aggredito ieri a colpi di bastone. Ad aggredirlo sarebbero state tre persone mentre l’esponente politico stava per salire a bordo della sua vettura. Indagano i carabinieri. Numeorsi messaggi di solidarietà, intanto, sono giunti a Marino anche sulla sua pagina Facebook. Non ...Continua

Non comunica le persone alloggiate nel suo B&B, denunciato agrigentino

A finire nei guai, il titolare di un "Bed & breakfast" di Agrigento, il quale non aveva comunicato alla Questura, i nominativi delle persone, alloggiate nella sua struttura ricettiva. Per questo motivo è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per omissione di comunicazione all’Autorità di Pubblica Sicurezza. Il ...Continua

Canicattì, saccheggiata la scuola per l’Infanzia. Portati via i giochi per bambini

Si sono intrufolati all'interno della scuola per l'Infanzia "Sandro Pertini", di Canicattì, ed hanno portato vario materiale didattico, e i giochi per i bambini. I responsabili hanno saccheggiato l'Istituto, già teatro l'anno scorso di un'azione vandalica, con una dozzina di finestre letteralmente demolite. Il furto è stato compiuto, verosimilmente, nelle ore notturne. ...Continua