Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento montana > Santo Stefano Quisquina: il sindaco Cacciatore crede molto nell’alternanza scuola lavoro

Santo Stefano Quisquina: il sindaco Cacciatore crede molto nell’alternanza scuola lavoro

Con delibera di Giunta n. 103 del 21 Agosto è stato approvato per il secondo anno il progetto “Lavorare e crescere nelle Istituzioni anno 2018” grazie al quale studenti universitari e di Scuola Superiore possono fare un periodo di stage presso le strutture comunali per un totale di 30 ore.
È intenzione dell’Amministrazione Comunale continuare a consentire con ogni mezzo necessario ai giovani stefanesi, studenti universitari e studenti che hanno frequentato le classi II- III- IV- V degli Istituti Superiori di effettuare una scelta più oculata e consona alle proprie capacità e aspirazioni avvicinandoli al mondo del lavoro anche attraverso lo svolgimento di un periodo di tirocinio presso gli Uffici Comunali al fine di conoscere direttamente il funzionamento e l’organizzazione della Pubblica Amministrazione e di mettere in pratica le teorie ed i concetti acquisiti nei processi didattici.
Con questo progetto l’Amministrazione auspica una sana crescita culturale per i giovani con l’alternanza scuola-lavoro e soprattutto una conoscenza ravvicinata di quello che è il mondo politico e l’amministrazione democratica del popolo.
Le domande possono essere presentate presso il Protocollo del Comune dal 22 al 31 Agosto prossimo.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su