Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > San Leone, musica sparata a palla e parcheggio selvaggio. Polizia in un luogo della movida

San Leone, musica sparata a palla e parcheggio selvaggio. Polizia in un luogo della movida

Musica “sparata” a palla, auto parcheggiate in mezzo alla strada, altre davanti ai cancelli di casa. E’ stato necessario l’intervento delle pattuglie della sezione Volanti della Questura di Agrigento, per ripristinare l’ordine e la sicurezza, a San Leone, precisamente in contrada “Maddalusa”, presa letteralmente d’assalto da centinaia di giovani e meno giovani, partecipanti ad una serata musicale, in uno dei locali della zona.

Diverse famiglie, l’latra notte, si sono rivolte ai centralini di emergenza per segnalare – a loro dire – il disturbo della quiete pubblica. Secondo alcune testimonianze di residenti, uno dei locali non avrebbe rispettato il limite massimo consentito dalla legge  in termini di regolazione dei decibel.

I poliziotti della sezione Volanti, raccolte le segnalazioni, hanno effettuato i controlli del caso, e a fine turno, hanno relazionato ogni cosa, trasmettendo le carte alla sezione Pasi, che si occuperà di vagliare ogni cosa.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su