Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, investì due ragazze in scooter e si allontanò. Rintracciato automobilista

Agrigento, investì due ragazze in scooter e si allontanò. Rintracciato automobilista

I Carabinieri del Comando provinciale di Agrigento hanno identificato e rintracciato l’automobilista, che lo scorso fine luglio, a San Leone, ha investito uno scooter con a bordo due sorelle agrigentine, rispettivamente di 34 e 30 anni, dopo l’urto scaraventate per terra. Si tratta di un ventinovenne di Agrigento, segnalato per fuga dopo incidente stradale, e multato per violazione al Codice della Strada.

Secondo quanto hanno accertato i militari dell’Arma, il giovane automobilista, in seguito alla collisione con il mezzo a due ruote, si sarebbe allontanato velocemente, non prima però di avere telefonato al 118, e chiedere l’invio nella zona di un’ambulanza. Questo gli ha evitato la denuncia per omissione di soccorso.

Da ricordare, all’indomani del sinistro, l’appello lanciato dal padre delle due ragazze, per risalire al responsabile. Il fatto si era verificato, intorno alle 2 della notte, nei pressi della gelateria “Ragno D’Oro”. Le due ragazze se la sono cavata con qualche escoriazione, e hanno dovuto ricorrere alle cure del Pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su