Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > San Leone, bloccato un altro parcheggiatore abusivo

San Leone, bloccato un altro parcheggiatore abusivo

Bloccato un altro parcheggiatore abusivo, a pochi metri dal porticciolo di San Leone. Si tratta di un marocchino, ospite di una comunità alloggio di Agrigento, verosimilmente sfuggito al blitz dell’altra sera. Il giovane parcheggiatore abusivo fa parte del numeroso gruppo di nordafricani, che avevano preso il “posto”, in piazza Caratozzolo, a San Leone, dei più noti loro “colleghi”, che nelle settimane precedenti erano stati raggiunti da un ordine di allontanamento.

I poliziotti, guidati dal commissario capo Francesco Sammartino, l’altra sera, sono intervenuti, e hanno bloccato il marocchino, proprio mentre stava ricevendo alcuni spiccioli da un automobilista, che aveva da poco parcheggiato l’auto in piazzale Caratozzolo.

Per il magrebino è scattata una multa di poco meno di 1.000 euro. Anche il gruzzolo racimolato, poco più di 10 euro, è stato sequestrato. Al parcheggiatore abusivo, inoltre, è stato notificato il l’ordine di allontanamento della durata di 48 ore, come previsto dalla normativa in vigore.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su