Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Ferragosto lungo la fascia costiera dell’Agrigentino, scattano i divieti per tende e falò

Ferragosto lungo la fascia costiera dell’Agrigentino, scattano i divieti per tende e falò

Divieto assoluto di accampamenti, campeggi e falò sulle spiagge. Niente alcolici e bevande in bottiglie di vetro. Divieti e nuove regole sono state stabilite dal Comitato interforze per la sicurezza e l’ordine pubblico (nella foto), che si è riunito, nella sala conferenze della Prefettura di Agrigento, in occasione del prossimo Ferragosto.

Oltre al Questore e ai vertici delle Forze dell’Ordine, presenti alcuni Sindaci della provincia, i responsabili di Asp e Protezione civile, che insieme al prefetto Dario Caputo, hanno definito un programma di interventi di prevenzione e sicurezza.

Le forze di polizia sono pronte a fare il modo che, i divieti vengano rispettati, per un “Ferragosto sicuro e senza scempi”. Soprattutto si sta lavorando per evitare che, le comitive di giovani e, non solo, possano realizzare accampamenti abusivi a San Leone, e nei lidi della fascia costiera da Licata a Sciacca.

Sarà un susseguirsi di controlli per fare rispettare le ordinanze da parte della la task force (poliziotti, carabinieri, finanzieri, vigili urbani  e polizia provinciale).

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su