Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > San Leone, ambulante pestato. Il branco ha picchiato un secondo commerciante. Identificati 4 aggressori

San Leone, ambulante pestato. Il branco ha picchiato un secondo commerciante. Identificati 4 aggressori

Il pestaggio dell’ambulante di panini e bibite, in piazzale Caratozzolo, a San Leone, non è stato il solo episodio di violenza che, si è verificato nella tarda serata di venerdì. Poco dopo il branco ha raggiunto il viale Emporium, sempre a San Leone, ed ha picchiato un altro commerciante agrigentino.

A ricostruire quanto accaduto sono stati i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento. Le indagini hanno consentito di identificare anche quattro presunti aggressori. Gli agenti non li hanno denunciati d’ufficio, infatti, si procede soltanto a querela di parte, se le vittime formalizzeranno una denuncia.

Il pestaggio dell’ambulante in piazza Caratozzolo, sarebbe scaturito da alcuni dissidi tra commercianti ambulanti. Colpito con calci, pugni e perfino con una bottigliata in testa. L’uomo è finito alla Guardia medica, dove il medico di turno gli ha applicato diversi punti di sutura al capo.

I poliziotti delle “Volanti”, così come i Carabinieri, sono intervenuti, e con loro gli agenti della Polizia municipale. Mentre venivano prestate le prime cure del ferito, e gli investigatori erano impegnati nelle indagini, lungo il viale Emporium, gli aggressori hanno rintracciato un altro commerciante che, a quanto pare, si era messo in mezzo, cercando di fare da paciere.

E anche in questo caso, l’uomo è stato picchiato. Nel giro di poche ora i poliziotti hanno identificato quattro dei presunti aggressori, tutti agrigentini.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su