Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento montana > “Vattene via sporco negro”, ballerino di colore agrigentino pestato in un pub

“Vattene via sporco negro”, ballerino di colore agrigentino pestato in un pub

“Vattene via, sporco negro, torna nel tuo paese”. E poi giù con calci e pugni. Vittima un ballerino di colore, Davide Mangiapane, 23enne, nato in Italia, e subito adottato da una famiglia di San Giovanni Gemini.
L’episodio sarebbe accaduto in un locale di Lercara Friddi. Il giovane è ricoverato all’ospedale “Civico” di Palermo, dove è stato sottoposto un lungo intervento nel reparto di Chirurgia maxillo facciale.

Gli autori del pestaggio già stati identificati e denunciati. Uno di loro è minorenne. Sono accusati di violenza e lesioni personali, ma al momento non c’è l’aggravante razziale. Il fatto è accaduto lo scorso 21 luglio, ma la notizia è emersa solo oggi perché la vittima, dopo l’aggressione, non ha presentato la denuncia.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, che conducono l’indagine coordinata dalla Procura dei minori di Palermo e dalla Procura ordinaria, la vittima quella sarebbe è andato in un pub di Lercara Friddi, e qui colpito con un pugno, che gli ha fracassato la mandibola.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su