Tu sei qui
Home > Cronaca Nera e Giudiziaria > Palermo, sigarette di contrabbando sequestrate a Ballarò

Palermo, sigarette di contrabbando sequestrate a Ballarò

Su un banchetto a Ballarò vendeva Marlboro, American Legend e altre stecche di sigarette. Tutte “bionde” senza il marchio del Monopolio di Stato. Gli uomini della Guardia di finanza hanno sequestrato 7 chili di sigarette in strada e altri 17 dentro a un magazzino poco distante dove il cane del gruppo cinofili ha fiutato il tabacco. Il venditore, 28 anni, è stato arrestato ed è finito ai domiciliari dopo il processo per direttissima.  Altri 20 chili di sigarette di contrabbando sono stati sequestrati a Bagheria in una seconda operazione. I finanzieri della compagnia di Bagheria sono entrati in azione insieme agli agenti del commissariato di polizia. Le sigarette sono state sequestrate e il responsabile, un 50enne palermitano residente a Bagheria, su disposizione del magistrato di turno è stato tratto in arresto. È in attesa di essere giudicato per direttissima.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su