Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, comune condannato a risarcire per un buca

Canicattì, comune condannato a risarcire per un buca

Il Giudice di Pace di Agrigento, con sentenza emessa il 24 luglio, ha accolto in pieno la richiesta di risarcimento del danno formulata da un giovane canicattinese che riportava lesioni ad una spalla cadendo a terra a causa di una buca stradale.

Il canicattinese, nel maggio del 2016, percorreva la via Manzoni quando, a causa di una buca stradale non segnalata, cadeva a terra procurandosi un’infrazione del trochite omerale della spalla sinistra.

Il sinistrato presentava una formale richiesta risarcitoria ma, non avendo alcun riscontro, citava il Comune innanzi il Giudice di Pace.

Dopo prove testimoniali e consulenza tecnica d’ufficio il Giudice di Pace ha condannato il Comune di Canicattì a risarcire al giovane € 4.088,00, oltre alle spese di CTU ed alle spese legali.

Il canicattinese è difeso dall’avvocato Angelo Asaro.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su