Inchiesta Borgo Scala dei Turchi, 4 condannati e 8 rinvii a giudizio

Quattro condanne, e otto rinvii a giudizio, le decisioni del Gup del Tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano, al termine dell'udienza preliminare, del processo sul "Borgo Scala dei Turchi". Tutti condannati i quattro imputati che, hanno scelto il rito abbreviato: 8 mesi di reclusione e 18 mila euro di ammenda è ...Continua

Alternanza scuola lavoro ? Basta fare l’arbitro di calcio

Gli arbitri di calcio con terzietà al servizio del calcio, diffondono anche regole e cultura. L’intesa, concretizzata con la sottoscrizione del protocollo e supportata da un accordo del MIUR, parte dalla considerazione che la formazione svolta dall’Associazione Italiana Arbitri non è soltanto di carattere tecnico, ma ha evidenti finalità educative. L’obiettivo ...Continua

Conferimento dei rifiuti ad Alcamo da parte dei comuni Agrigentini, investito della questione il Prefetto

Si è da poco conclusa la riunione tra i sindaci dei Comuni facenti parte dell'ATO 4 Ag. Convocati nella sede SRR ATO4 Ag per discutere sul DDG 808/2018, i Sindaci si sono poi spostati in Prefettura per esporre le loro preoccupazioni a S.E. il Prefetto Dario Caputo. I Sindaci hanno ...Continua

Agrigento, non è un piromane. Rimesso in libertà l’agrigentino arrestato ieri dai carabinieri in contrada Petrusa

Torna in libertà G.M 35 anni di Agrigento,che era stato arrestato ieri dai carabinieri mentre, secondo l'accusa stava appiccando un incendio lungo la statale 122 in contrada Petrusa. Il Giudice Antonio Genna, questa mattina ha convalidato l'arresto dell'uomo ma non ha applicato alcuna misura cautelare così come aveva richiesto il ...Continua

Caltanissetta, Bilancio e sfiducia. La Giunta Ruvolo: “Responsabilità e coerenza sconosciute ad una parte del Pd”

Un atto di responsabilità da parte di chi ha a cuore il bene comune, che nulla ha a che fare con le poltrone”. Così l'Amministrazione comunale commenta il voto di martedì sera del Consiglio comunale che all'unanimità dei dodici presenti (i consiglieri Patrizia Giugno, Lorenzo La Rocca, Salvatore Mazza, Walter ...Continua