Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Migranti torturati in Libia sbarcano a Lampedusa con una piccola imbarcazione

Migranti torturati in Libia sbarcano a Lampedusa con una piccola imbarcazione

Quindici migranti sono arrivati a poche miglia da Lampedusa, a bordo di una piccola imbarcazione, e sono stati soccorsi da una motovedetta della Guardia costiera.

Tra loro anche nove donne, di cui una incinta. Salpati dalla Tunisia, quattro provengono dal Congo mentre gli altri undici dalla Costa d’Avorio.

Il gruppo di migranti ha raccontato di aver trascorso tra gli 8 e i 10 mesi in Libia, dove hanno subito torture, prima di trasferirsi in Tunisia, per affrontare la traversata

I migranti sono stati trasferiti nell’Hotspot di Lampedusa. La donna in stato di gravidanza sarà trasferita in un ospedale siciliano.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su