Mafia agrigentina, Cilona: “Gli imprenditori denunciano”

"Gli imprenditori denunciano, e ci auguriamo che, in futuro possano essere sempre di più". Lo dice il capo della Direzione investigativa antimafia di Agrigento, Roberto Cilona, nel corso dell'incontro con i giornalisti che, si è tenuto ieri pomeriggio, nella sala conferenze degli uffici della Dia di via Petrarca, per analizzare ...Continua

Eletti i sette componenti della Conferenza Provinciale di organizzazione della rete scolastica

Eletti oggi i sette componenti che faranno parte della Conferenza Provinciale di organizzazione della rete scolastica. Si tratta dei sindaci Santo Borsellino del Comune di Cattolica Eraclea, Anna Alba del comune di Favara, Alfonso Provvidenza del Comune di Grotte, Calogero Cremona del Comune di Naro, Carmelo Pace del Comune di ...Continua

A Fiume Naro abbandono e degrado la fanno da padrone, necessari interventi urgenti per ripristinare condizioni minime di vivibilità e di decoro.

Un luogo di villeggiatura trasformato in un vero e proprio girone infernale, reso inospitale dal comportamento incivile di chi, più o meno stabilmente, lo frequenta  ma anche dalle condizioni di pressoché totale abbandono in cui versa questa zona balneare già pesantemente offesa dal diffuso abusivismo edilizio ed oggi mortificata, appunto, ...Continua

Siculiana, grave incidente sulla 115 statale chiusa al traffico veicolare

Il traffico sulla strada statale 115 “Sud Occidentale Sicula” è provvisoriamente bloccato a Siculiana (AG), a causa di un incidente avvenuto al km 164,500. Nel sinistro, che ha coinvolto frontalmente due autovetture, due persone sono rimaste ferite in modo grave e si è reso necessario il trasporto in ospedale tramite elisoccorso. Anas, ...Continua

Agrigento, Cgil Sanità sollecita attuazione dell’accordo sulle progressioni economiche del personale Asp

Ultima chiamata. Rinnoviamo la richiesta di applicazione dell’accordo sulle progressioni economiche orizzontali (Fasce Retributive) per il personale del comparto, sottoscritto all’unanimità dalle Organizzazioni sindacali e la RSU, a fine dicembre del 2016, con decorrenza primo gennaio dello stesso anno”. Ad assumere la dura posizione è il coordinatore provinciale Sanità Cgil ...Continua