Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > “Ospedale in stato di abbandono”. Il sindaco di Ribera s’appella al commissario dell’Asp

“Ospedale in stato di abbandono”. Il sindaco di Ribera s’appella al commissario dell’Asp

“E’ diventata davvero insostenibile la condizione complessiva in cui versa l’Ospedale “Fratelli
Parlapiano” di Ribera. Si tratta di un vero e proprio stato di abbandono, che si registra da
tempo, da parte degli organi preposti al funzionamento della struttura sanitaria con
conseguente grave pregiudizio per l’erogazione dei servizi all’utenza”. A sostenerlo è il sindaco
Carmelo Pace che ha lanciato un appello al Commissario dell’ente Gervasio Venuti e a tutte
forze politiche perché si adoperino, per la parte di propria competenza, per superare la
condizione di grave degrado che si registra da diverso tempo per la carenza di personale
medico e paramedico e di attrezzature adeguate e per disservizi vari.

“E’ davvero inconcepibile, ad esempio, – aggiunge il Sindaco – che attualmente sia in
funzione, nel disinteresse generale, un solo ascensore che viene utilizzato sia per gli
spostamenti dei degenti e di quanti si trovano all’interno della struttura ospedaliera”.

Per Pace “è assolutamente indispensabile e urgente un decisivo cambio di rotta con
azioni mirate per far sì che l’Ospedale di Ribera possa essere messo nelle condizioni di
assicurare servizi adeguati all’utenza e superare lo stato di abbandono in cui oggi versa”.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su