Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Calcio Eccellenza: è già un super Canicattì

Calcio Eccellenza: è già un super Canicattì

Il Canicattì punta in alto. La società presieduta da Angelo Licata è molto attiva sul mercato. Sono già cinque, infatti, i nuovi arrivati in vista del prossimo campionato di Eccellenza che la squadra biancorossa vuole vivere da protagonista. Dopo la scelta del nuovo allenatore, con l’annuncio del tecnico Nicola Terranova, il direttore sportivo Alessandro Avarello, con il placet del mister e del presidente ha concluso gli ingaggi di un portiere, un difensore, due centrocampisti e un attaccante. L’ultimo arrivato in ordine di tempo è Giuseppe Polito, 30 anni, palermitano, attaccante, nella passata stagione in forza Atl. Campofranco, squadra con la quale ha segnato 79 dei suoi 81 gol realizzati in carriera. Negli ultimi due campionato è andato a segno 18 volte. Polito ha vestito anche le maglie di Pomezia, Mazara ed Enna. Gli altri nuovi arrivati sono: l’esterno offensivo Angelo Caronia, palermitano, classe ’93, proveniente dal Cus Palermo; il difensore centrale Angelo D’Angelo, di Termini Imerese, classe ’87, proveniente dallo Scordia, con un passato nel Siracusa, Reggina, Gioiese e Castrovillari; il portiere Pietro Iacono, agrigentino, classe ’82, ex Mazara, Folgore Castelvetrano e Licata; l’esterno di centrocampo Benedetto Iraci, palermitano, classe ’89, ex Dattilo, Paganese, Reggiana e Taranto. I confermati finora sono: Maggio (d), Preppiedi (c), Bognanni (c) e Prestia (a).

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su