Canicattì, ritorna la “Bibbia in terrazza”. Dal 10 luglio nell’atrio di Santa Chiara

Torna, in queste calde serate estive, nell’atrio della chiesa santa Chiara, a Canicattì, l’appuntamento con le riflessioni sulla Parola di Dio. La “Bibbia in terrazza”,  giunta alla VII edizione, ogni anno richiama tantissimi cittadini da tutti i quartieri della città e della forania. Ad aprire il ciclo degli incontri, tutti con ...Continua

Canicattì, “La Clessidra Claudio Giudice per la vita” bandisce borsa di studio per ricerca malattie tumorali germinali

Sostenere la prevenzione affinché una malattia tumorale rara  possa essere presa in tempo ed essere curata. E' l'obiettivo della borsa di studio "Claudio Giudice 2018" istituita dalla onlus "La Clessidra" di Canicattì. La borsa di studio prevede un periodo di formazione di tre mesi a sostegno di un progetto sulla prevenzione ...Continua

Da Racalmuto l’appello all’Europa: insieme per combattere le derive xenofobe e affrontare il fenomeno migratorio

Lo sdoganamento di una Destra violenta e razzista, portata al potere sull’onda di una paura diffusa e artatamente alimentata; la necessità di coniugare l’accoglienza con le questioni della sicurezza connesse al fenomeno migratorio; l’impegno dell’Europa nell’affrontare l’emergenza e l’obbligo, morale, di riscoprire il valore della pietà, oggi offuscato da paure ...Continua

Mafia, l’ex sindaco Sabella resta in carcere

L'ex sindaco di San Biagio Platani, Santo Sabella, arrestato il 22 gennaio scorso nell'operazione antimafia "Montagna", resta in carcere. Lo ha deciso la Cassazione, che ha rigettato il ricorso dei difensori, gli avvocati Antonino Gaziano e Antonino Mormino. Sabella è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Secondo la Dda di ...Continua

Canicattì, ‘baratto amministrativo’: Palermo interroga Di Ventura

Il consigliere comunale di Canicattì Umberto Palermo ha rivolto un’interrogazione al sindaco Ettore Di Ventura e ai responsabili dei Servizi finanziari e ufficio Tributi per sapere se la giunta intende attuare il 'baratto amministrativo', venendo “incontro alle difficoltà economiche che affliggono diversi cittadini vista promessa fatta in campagna elettorale”. In particolare, ...Continua

Licata, la giunta incontra Girgenti Acque. “Saremo vigili”

“Come da programma elettorale, canovaccio del nostro agire quotidiano, ispezioneremo e pretenderemo dal gestore unico la messa a regime del Depuratore dei reflui, con una conduzione che ne garantisca il funzionamento secondo i parametri previsti sia a livello contrattuale che legale”. L’ha dichiarato l’amministrazione comunale di Licata al termine dell’incontro ...Continua