Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Porto Empedocle, da stamattina ripresa la raccolta dei rifiuti. Il comune autorizzato a scaricare a Gela

Porto Empedocle, da stamattina ripresa la raccolta dei rifiuti. Il comune autorizzato a scaricare a Gela

Da questa mattina all’alba sono tornati a lavoro i netturbini di Porto Empedocle dopo lo sciopero dei giorni scorsi. Il paese è letteralmente sommerso dalla spazzatura con gravi problemi dal punto di vista igienico- sanitario. Discariche maleodoranti in quasi tutte le zone della città, dai Grandi Lavori, all’Altipiano Lanterna, nei pressi di via Roma nella zona del porto. Il sindaco Ida Carmina, durante una diretta sui social ieri sera aveva annunciato che stamattina la raccolta della spazzatura sarebbe ripresa. Carmina ha anche aggiunto che le operazioni di raccolta non sono state soltanto rallentate dallo sciopero dei netturbini ma anche dal rifiuto dei titolari della discarica di Lentini  di accettare i rifiuti empedoclini per debiti pregressi che risalgono al 2015. Alla fine grazie alla mediazione del Prefetto di Agrigento e dell’Assessorato Regionale competente è stata individuata la discarica di Gela dove da stamattina Porto Empedocle è stata autorizzata a scaricare. Per tornare alla normalità ci vorranno comunque parecchi giorni.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su