Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Super Maratona dell’Etna, ottimi piazzamenti per l’Atletica Canicattì

Super Maratona dell’Etna, ottimi piazzamenti per l’Atletica Canicattì

Sabato 9 giugno cinque atleti dell’Atletica Canicatti hanno partecipato con successo alla Super Maratona dell’Etna, il grande evento sportivo su  tracciato unico con il più alto dislivello al mondo: 3mila metri.

Dopo la partenza fissata sulle rive del Mar Ionio, da Marina di Cottone (Comune di Fiumefreddo), gli atleti sono arrivati sulla vetta dell’Etna. Tremila sono i metri di dislivello spalmati su un percorso di poco superiore a quello dei “mitici” 42,195 chilometri, corrispondenti alla distanza della maratona.

Adolfo Sgammeglia, Gioachino Avanzato, Antonio Sgammeglia  Salvatore Rampello e Domenico Di Prima hanno disputato una grande gara raggiungendo dopo diverse ore la vetta del vulcano diventando così Finisher.

Inoltre, Antonio Sgammeglia è arrivato trentunesimo assoluto ed è stato incontrastato vincitore della sua categoria.

Esordio in questa distanza per Salvatore Rampello. Finita la gara gli atleti sono scesi fino a Piano Provenzana per un canalone di sabbia lavica, percorrendo altri 5 chilometri di puro Trail diventando così SuperFinisher

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su