Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Tempo d’estate, tempo di “Lupi di mare”

Tempo d’estate, tempo di “Lupi di mare”

Con l’estate cresce la voglia di divertirsi e, il semplice andare in spiaggia e farsi uno o più bagni rinfrescanti non basta. Si sa, d’estate, c’è proprio la necessità di potersi divertire, magari anche fino allo sfinimento. Ebbene, da qualche anno c’è la corsa a fare un giro in barca, non tutti però hanno la possibilità, magari qualcuno ha qualche amico fortunato, ma la maggior parte non dispone della possibilità di un bel giro per osservare la costa agrigentina dalla media distanza. Si ricorre così a delle mini crociere, quattro ore da trascorrere al mare a bordo di una imbarcazione dove si può mangiare, distendersi per prendere la tintarella e tuffarsi al largo dove il mare è più limpido. Infine, si possono osservare tutti i tesori della costa agrigentina, che soprattutto di sera, creano una vera e propria magia. La Scala dei Turchi e Lido Rossello, la Torre Carlo V con tutto il litorale empedoclino, la spiaggia della Madonnina. Ecco, tutto questo e anche di più lo offrono i “Lupi di mare”. Al porticciolo di San Leone, si possono effettuare due uscite: una mattutina dalle 10 alle 14 e una pomeridiana dalle 16 alle 20. Il costo è irrisorio, ma il cibo, il bere e il divertimento è assicurato. Provare per credere. Noi ve lo consigliamo, troverete anche la gentilezza del Capitano che vi farà sentire come se foste a casa vostra.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su