Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Manomessi gli impianti della Diga Castello, disagi in 5 comuni agrigentini

Manomessi gli impianti della Diga Castello, disagi in 5 comuni agrigentini

Ignoti hanno manomesso gli impianti della centrale di sollevamento della Diga Castello, a Bivona. A rendere nota la notzia è Girgenti Acque la quale spiega che questo ha comportato  “una significativa riduzione della fornitura idrica ai serbatoi di: Agrigento (zona industriale, San Michele e Fontanelle), Favara, Comitini, Aragona e Porto Empedocle (Utenze Voltano).

L’inconveniente potrebbe non consentire il regolare svolgimento delle turnazioni idriche previste, in questi comuni.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su