Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, via Carlo Botta: il ‘salotto buono’ che sembra periferia

Canicattì, via Carlo Botta: il ‘salotto buono’ che sembra periferia

Questa è via Carlo Botta, a Canicattì. Si tratta di una traversa del centralissimo viale della vittoria dalla quale si giunge in via Pirandello.

Le foto testimoniano come da tempo nessuno passi a ripulire la zona. Erbacce alte e rifiuti di ogni genere. Carta, lattine, bottiglie; c’è davvero di tutto.

E per di più la strada è dissestata e presenta delle buche che rendono difficoltoso il passaggio dei veicoli. Tutto peggiora quando piove perché si formano enormi pozzanghere.

Ancora una volta è palese la mancanza di interventi di pulizia, scerbatura e  manutenzione stradale da parte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ettore Di Ventura. Le parole “viabilità” e “decoro urbano” tanto decantate in campagna elettorale non si sono trasformate in fatti.

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su