Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Non comunica i nominativi degli ospiti, denunciato albergatore agrigentino

Non comunica i nominativi degli ospiti, denunciato albergatore agrigentino

Una lite tra due coniugi in una stanza d’hotel, e la polizia accorsa per ripristinare la calma, scopre dell’altro. L’albergatore, un cinquantenne agrigentino, non aveva comunicato i nominativi della coppia, e di altre persone alloggiate nella struttura ricettiva.

Per questo motivo i poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle e delle Volanti di Agrigento, lo hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per omissione di comunicazione all’Autorità di Pubblica Sicurezza.

Il “Testo unico delle leggi di Pubblica sicurezza” prevede infatti l’obbligo, per i gestori delle strutture ricettive, di comunicare alla Questura di competenza, i nominativi delle persone, che vi prendono alloggio, e da tempo è stata definita la trasmissione dei dati via telematica, abolendo la vecchia “schedina” cartacea.

Nel caso in questione, l’albergatore ascoltato dai poliziotti, avrebbe tentato di giustificarsi, dicendo di avere avuto dei problemi telematici, proprio in quella giornata.

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su