Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, parcheggio di via Marconi nel degrado

Canicattì, parcheggio di via Marconi nel degrado

Sterpaglie alte più di un metro, rifiuti nascosti tra le erbacce, scarafaggi e parassiti, cattivo odore, e asfalto inesistente. E’ così che si presenta il parcheggio che si trova in via Marconi, nei pressi della chiesa Madre, a Canicattì. L’area destinata alla sosta dei mezzi versa in uno stato degrado e totale abbandono.

Lasciando il proprio mezzo nel sito è facile rischiare di cadere a causa delle buche e degli avvallamenti presenti e soprattutto imbattersi in parassiti e insetti che vi  trovano l’habitat ideale.

Perché l’amministrazione comunale non dispone gli interventi di pulizia del parcheggio e di scerbatura?

Non è certo un bel biglietto da visita per quanti scelgono di visitare la Matrice, spesso meta di pellegrinaggi, o il centro storico e decidono di parcheggiare il loro veicolo in quest’area e proseguire a piedi per ammirare il cuore antico di Canicattì.

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su