Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Ossigeno liquido fuoriesce da cisterna nell’Agrigentino. Attimi di panico sulla Ss 115

Ossigeno liquido fuoriesce da cisterna nell’Agrigentino. Attimi di panico sulla Ss 115

Paura per la fuoriuscita di ossigeno liquido da un’autocisterna (nella foto), ieri notte, lungo la strada statale 115, tra Menfi e Sciacca. Il tempestivo intervento dei Vigili del fuoco ha evitato gravi conseguenze. A scopo precauzionale l’arteria è stata completamente chiusa alla circolazione stradale, per oltre quattro ore. Tutto ha avuto inizio, quando un’autocisterna, appartenente ad una ditta privata, a causa di un blocco della valvola di sicurezza, ha iniziato a perdere il carico di ossigeno liquido. L’autista in pochi attimi ha bloccato il traffico, e ha atteso l’arrivo dei soccorritori. Sul posto i pompieri del distaccamento saccense, che hanno avviato le procedure di sicurezza, e hanno dovuto lavorare ore, per circoscrivere qualsiasi tipo di rischio, che avrebbe potuto generare un incendio.

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su