Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > I vini Cva Canicattì sbancano al Vinitaly 2018

I vini Cva Canicattì sbancano al Vinitaly 2018

Ancora successi per i vini Cva Canicattì. Al Vinitaly, che si  svolto a Verona, dal 15 al 18 aprile, hanno raggiunto ottimi punteggi.

In particolare l’Aynat, il Fileno e l’Aquilae Catarratto hanno ottenuto 90 punti su un totale di 100. Un grande trionfo che conferma la qualità dei prodotti di Cva Canicattì, di cui il 60 per cento viene venduto all’estero ed in particolare in America.

La soddisfazione del presidente di Cva, Giovanni Greco. “E’ l’ulteriore conferma del lavoro sulla qualità che stiamo facendo – afferma – E’ un riconoscimento importante perché è rivolto al mercato internazionale che è sempre attento ai vini che hanno un punteggio alto. I punteggi vengono dati da una giuria composta da più di mille degustatori e sono degustazioni alla cieca, infatti non sanno da dove provengono i vini, e per noi che siamo una piccola cooperativa è molto importante”.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su