Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento montana > Calcio Eccellenza: la lunga domenica per Pro Favara e Kamarat

Calcio Eccellenza: la lunga domenica per Pro Favara e Kamarat

La storia si ripete. Dopo aver avuto la possibilità di chiudere il discorso con due settimane di anticipo, la Pro Favara si giocherà la salvezza diretta nell’ultima giornata della regular season. Che la situazione si fosse complicata per la formazione favarese, dopo che aveva sprecato il primo match point, si era capito al termine della mancata vittoria con il Cus Palermo ed è stata confermata domenica dalla sconfitta subita a Monreale, avversario con un piede in Promozione che in extremis è riuscito ad evitare la retrocessione diretta. La Pro Favara adesso, per non correre rischi ed evitare i play out, deve vincere domenica prossima contro il Kamarat. Un derby da ultima spiaggia, poiché anche i cugini della montagna hanno bisogno di punti per conquistare un posto nei play out. Alla Pro Favara, che in classifica ha 32 punti, potrebbe bastare anche in pari, nel caso in cui il Mussomeli (30) non riuscisse a superare la Polisportiva Castelbuono. Contino e compagni, però, non possono aspettare i risultati altrui, ma devono contare sulla propria forza per battere il Kamarat. “Non ci resta risultato diverso dalla vittoria – afferma il dirigente Gino Mendolia – Falliti i due match point contro Cus Palermo e Monreale, il successo è d’obbligo. La salvezza va ottenuta già domenica sul campo”. Nelle ultime due partite, quelle che sarebbero servite ad acclamare la salvezza anticipata, la squadra favarese è mancata soprattutto nella fase di realizzazione, dove sotto porta sono stati divorati gol fatti.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su