Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, i Vespatizzati sorteggiano uovo Ail e devolvono ricavato all’associazione

Canicattì, i Vespatizzati sorteggiano uovo Ail e devolvono ricavato all’associazione

Un gesto di solidarietà che si è moltiplicato più volte. E’ quello compiuto dal Vespa Club Vespatizzati di Canicattì che ha acquistato un uovo di Pasqua Ail e l’ha sorteggiato con lo scopo di raccogliere fondi per l’Associazione Italiana contro leucemie linfomi e mieloma.

I biglietti sono stati venduti tra soci, parenti, amici e quanti hanno voluto contribuire ed è stata raccolta una cifra cospicua. Il ricavato dell’iniziativa è stato interamente devoluto alla sezione Ail che opera negli ospedali “Barone Lombardo” di Canicattì e “Sant’Elia” di Caltanissetta.

La presidente Enza Lo Coco si è detta molto colpita e commossa. “Ringrazio di vero cuore i componenti del Vespa Club Canicattì “Vespatizzati” per questa iniziativa straordinaria ed in particolare il presidente Antonio La Mantia e i soci Enzo Nicosia e Cinzia Migliore che sono stati i promotori”.

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su