Tu sei qui
Home > Cronaca Bianca > Think Green: “A Siculiana già record di raccolta di batterie esauste al piombo”

Think Green: “A Siculiana già record di raccolta di batterie esauste al piombo”

Strepitoso risultato ottenuto dai cittadini del Comune di Siculiana che in una settimana hanno conferito quasi una tonnellata di batterie al piombo esauste. La dimostrazione che quando i cittadini vengono informati ed incentivati non abbandonano i rifiuti lungo le strade e sul territorio. “Un ringraziamento – dice il responsabile della Think Green di Agrigento che gestisce l’operazione di raccolta – a tutti coloro che vanno a conferire le batterie al piombo esauste, presso i c.c.r. ( centri di raccolta comunali) o le isole ecologiche”.

L’unico rammarico della società è che ancora non è arrivata nessuna risposta dal Comune di Agrigento che è stato investito della convenzione da oltre un mese e mezzo. Cosa si aspetta non si sa? Inizialmente, si pensava che sotto Pasqua la convenzione potesse essere firmata, ma la “grazia” pasquale non è avvenuta. L’assessore al ramo Hamel e il sindaco Firetto, però, farebbero bene ad accelerare l’iter per la firma visto che il Comune potrebbe guadagnarci in denaro.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su