Omicidio Carità, il colpo fatale alla testa

L'assassino ha sparato a distanza ravvicinata, a non più di un metro e mezzo. Questo emerge dai primi rilievi effettuati dai carabinieri sul luogo dove è stata ammazzato Angelo Carità, 61enne, licatese, freddato a Licata con tre o quattro colpi di pistola, mentre era all’interno della sua vecchia Fiat Uno ...Continua

Agrigento, auto finisce in un dirupo. Feriti gli occupanti

Grosso spavento e qualche trauma per due palmesi precipitati, con la propria autovettura in un dirupo, in via Largo Pergusa, lungo la strada provinciale 71, tra Cannatello e Zingarello. Il "volo" della vettura sarebbe potuto finire in tragedia, invece, un fortunato quanto raro caso ha fatti sì, che l'incidente stradale ...Continua

Licata, omicidio ad ora di pranzo ucciso Angelo Carità era stato condannato all’ergastolo per l’omicidio Brunetto

Ammazzato da quattro colpi di pistola, mentre in auto stava ritornando a casa, per il pranzo di Pasquetta. La vittima è il sessantunenne licatese Angelo Carità, imprenditore agricolo, coinvolto e già condannato per l’omicidio del suo compaesano, Giovanni Brunetto, 56 anni, trovato cadavere, sottoterra, in un appezzamento di terreno, in ...Continua

Il Bar Latino di Aragona approda a Striscia la notizia

Paesi e paesaggi, rubrica inserita all'interno di Striscia la notizia ha puntato le sue telecamere ad Aragona e, precisamente dove la dolcezza sta di casa a tutti gli effetti. Infatti, protagonista di una delle prossime puntate sarà il Bar La Preferita dei fratelli Latino di Aragona che hanno presentato le ...Continua