Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Ruba 6 cuccioli di Spitz tedesco: polizia lo incastra e salva gli animali in fin di vita

Ruba 6 cuccioli di Spitz tedesco: polizia lo incastra e salva gli animali in fin di vita

Riporta alla mente il cartone animato “La Carica dei 101” il furto di 6 cuccioli di Spitz tedesco che è stato commesso a Ragusa. L’autore sarebbe un vittoriese pluripregiudicato di 26 anni che è stato scoperto e denunciato dalla polizia.

Le ricerche sono partite dopo la segnalazione della proprietaria dei cagnolini preoccupata del rischio che correvano i cuccioli perché ancora troppo piccoli per separarsi dalla mamma.

Il giovane,  incastrato dal flebile abbaiare degli Spitz, in passato aveva acquistato un cane della stessa razza dalla stessa famiglia. Essendo a conoscenza che la donna avesse in casa dei cuccioli appena nati, si era appostato davanti casa della donna in attesa che tutti lasciassero l’appartamento libero per rubarli. Oltre agli animali aveva arraffato computer, oggetti in oro, telefoni e tablet.

Non appena giunti presso gli Uffici della Squadra Mobile, la vittima del furto è giunta rapidamente in Questura con la mamma dei cuccioli che ha potuto subito allattare i suoi piccoli, visibilmente disidratati.

“La Polizia di Stato ha potuto scongiurare la morte dei cuccioli ed assicurare alla giustizia il criminale, grazie alla tempestività della segnalazione ed ai dettagli forniti in sede di denuncia dalla vittima – sottolineano dalla Questura iblea – La Squadra Mobile raccomanda alle vittime di ogni tipologia di reato di segnalare subito quanto accaduto e di non tralasciare di inserire in denuncia alcun dettaglio, difatti anche un piccolo elemento può fornire gli strumenti alla Polizia per un’immediata risoluzione dal caso”.

Galleria

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su