Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, domenica con i cassonetti stracolmi: ordinanza beffata

Canicattì, domenica con i cassonetti stracolmi: ordinanza beffata

E’ così che si presentavano molte zone di Canicattì ieri, domenica: giornata in cui è vietato conferire i rifiuti nei cassonetti fino alle 18 nel periodo invernale e alle 20 in quello estivo. Le foto sono state scattate vicino piazza Berlinguer in tarda mattinata e in via Vittorio Emanuele prima dell’orario in cui è consentito gettare la spazzatura.

Due strade centrali della città, la seconda è anche la prima che s’imbocca all’ingresso Nord, arrivando da Caltanissetta e, quindi, dalle autostrade di Palermo e Catania. Un bel biglietto da visita per omaggiare quanti arrivano in paese.

Ma queste zone non sono le uniche in cui il pattume viene posto nei cassoni nelle ore vietate. E’ evidente come l’ordinanza del sindaco Ettore Di Ventura che stabilisce gli orari di conferimento dei rifiuti negli appositi contenitori è continuamente violata. Passati i primi mesi dopo l’entrata in vigore e le prime multe ai trasgressori, gli incivili sono tornati a colpire rimanendo impuniti.

 

Pubblicità Lirenas Gas
Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su