Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Un etto di droga nascosto in garage, arrestato palmese

Un etto di droga nascosto in garage, arrestato palmese

Un servizio di appostamento e pedinamento, alcuni indagini e un presunto spacciatore è caduto nella rete dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento.  Le manette ai polsi sono scattate per un bracciante agricolo Francesco Bonsignore, cinquantatreenne, di Palma di Montechiaro. Ora deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro, a seguito di una perquisizione domiciliare nell’abitazione e nel garage, in uso all’uomo, hanno rinvenuto 1 etto di sostanza stupefacente del tipo marijuana, nascosta nella spazzatura, all’interno di un sacchetto di plastica. In pochi attimi gli uomini in divisa hanno fatto scattare l’arresto. Francesco Bonsignore, dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura di Agrigento, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, e in attesa del rito per direttissima.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su